Corso #2

Come lavorare le Aste Immobiliari

A chi si rivolge il corso?

E’ il protocollo operativo del Consulente in Esecuzioni Immobiliari.

Si rivolge quindi agli Agenti e Consulenti immobiliari che vogliono offrire alla propria clientela con consapevolezza e professionalità un sempre nuovo portafoglio di immobili, a prezzi convenienti con il metodo etico “francescacardia.it”

I partecipanti saranno pronti ad affrontare il lavoro di questo settore, sia nell’attività quotidiana che in quella sporadica.

Avranno quindi le competenze per lavorare con profitto nel mercato delle aste immobiliari.

Il superamento del Test di questo corso è propedeutico all’ottenimento dell’attestato di qualifica di CONSULENTE IN ESECUZIONI IMMOBILIARI.

Il prossimo corso è a Milano

il 17 e 18 Ottobre 2019

+ INFO
PROGRAMMA DEL CORSO
  • Visione del mercato delle aste
  • Individuazione delle aste
  • Lettura dei documenti
  • Analisi della procedura
  • Come fare la pubblicità
  • Come parlare con i clienti
  • Compensi e provvigioni
  • Cenni di Saldo e Stralcio
  • Tempo per domande e risposte
  • Test finale e consegna Attestati
Descrizione

Si inizia con prendere coscienza dei numeri del mercato delle aste, sia per quantità che per valore economico. Per lavorare in questo settore è necessario avere consapevolezza di tutti gli aspetti che lo riguardano, ferma restando la possibilità di ricorrere ai curatori e delegati alla vendita delle singole procedure.
Si prosegue con la spiegazione di come scegliere le aste da lavorare, facendo la scelta tenendo bene presente che il nostro tempo è prezioso e pertanto occorre impiegarlo nel modo più proficuo e soddisfacente possibile.
Passo successivo alla individuazione delle aste è quello della lettura dei documenti, quindi l’avviso di vendita e la perizia CTU, più ogni altro documento pubblicato inerente la procedura. Si spiegherà come leggerli e focalizzare i punti più importanti. Anche in questo passaggio avverrà la scrematura delle procedure da lavorare e proporre.
L’analisi della procedura puo’ quindi avere inizio. E’ qui che si spiegano i pilastri della Due Diligence da offrire come consulenza al cliente.
Si è quindi pronti per effettuare la pubblicità, cioè proporre ai potenziali interessati l’acquisto in asta delle procedure selezionate. La pubblicazione deve seguire determinate regole per non incorrere in comportamenti sanzionabili. Si spiegherà ogni dettaglio per una corretta pubblicità degli annunci sui portali, in vetrina e in loco.
Verranno illustrate le tecniche di approccio con i clienti, sia riguardo la trasparenza che l’assertività.
Verranno introdotti alcuni spunti per le operazioni di Saldo e Stralcio, inerenti allo stesso mercato ma oggetto di altro corso.
Infine, si risponderà alle domande dei corsisti (in caso di poco residuo di tempo, la risposta verrà comunque data via email).
Per ultimo ai corsisti verrà dato un test di riscontro di apprendimento dei concetti della giornata, e si consegneranno gli attestati di partecipazione.