Corsi UTP e NPL

CORSO OBIETTIVO DUE DILIGENCE

Processo che porta all’acquisto di NPL e UTP.
L’obiettivo richiede attitudini specifiche e mirate, in grado di conciliare un approfondito esame di ogni posizione con la rapidità dei tempi di chiusura della stessa, mediante la selezione e la collezione del maggior numero di dati purchè significativi per una corretta previsione di recupero e la conseguente determinazione del prezzo.

Oggetto di approfondimento:
– Perché vengono ceduti i crediti deteriorati e perché vengono acquistati;
– Differenza tra UTP e NPL;
– Crediti secured e crediti unsecured: categorizzazione del portafoglio per scegliere l’approccio più adeguato;
– Mercato primario e mercato secondario;
– Gli attori coinvolti: Il cedente, l’investitore, il servicer;
– Modalità di cessione: Acquisto in blocco – Cherry picking – Single names
– La documentazione necessaria e sufficiente da individuare a seconda del tipo di credito analizzato;
– Dove si svolge la dd: la dataroom virtuale e la dataroom fisica. Vantaggi e svantaggi.
– Strumento a supporto della dd: l’opportunità di utilizzare un gestionale che elabori un BP Vs file
excel
– Come si valorizza il recupero di un credito: quanto e quando.

SCRIVI IL NOME DEL CORSO E CHIEDI IL TUO PREVENTIVO
CORSO CREDIT E LOAN MANAGEMENT

– Differenza tra credit manager e loan manager;
– UTP vs NPL:
– Il recupero giudiziale: procedure esecutive e procedure concorsuali:
– Il recupero stragiudiziale: ristrutturazione del debito, cessione volontaria dei beni, composizione
della crisi da sovraindebitamento, saldo e stralcio.
– Pianificazione, forecasting e ottimizzazione del tempo: quali strumenti?
– Il linguaggio “finanziario”;
– Nozioni di Real Estate: valorizzazione del bene immobile, analisi delle visure ipocatastali;
– Nozioni di matematica finanziaria: corretta strutturazione e lettura di un business plan;
– Come si svolge un roll-up con gli investitori.

SCRIVI IL NOME DEL CORSO E CHIEDI IL TUO PREVENTIVO
CORSO LE STRATEGIE NEGLI UTP

– Come distinguere un vero UTP da un NPL;
– Come valutare la strategia risolutiva;
– I requisiti necessari per poter gestire un UTP;
– La necessità di leggere in modo adeguato e funzionale un bilancio.
– L’importanza delle indagini di settore: ripercussioni dell’intero andamento economico sulla scelta strategica.

SCRIVI IL NOME DEL CORSO E CHIEDI IL TUO PREVENTIVO
CORSO SISTEMI GESTIONALI PER UTP E NPL

Aspetti generali sulla funzione e l’utilità di un gestionale.
Differenza tra vari tipi di gestionale: semplici data base e generatori di cash-flow
Corsi specifici sull’uso dei gestionali utilizzati dai principali Servicer:
– Laweb – Ex parte Creditoris – Gemini – Phoenix – Access – Sister – Imola – Syges – Ansarada

Il corso è indirizzato alle aziende titolari del gestionale interessate a formare professionisti ovvero a professionisti che abbiano già il mandato da una banca/servicer, e quindi una utenza autorizzata per accedere al gestionale, diversamente non è possibile mostrare strumenti in uso, per questioni di riservatezza.

SCRIVI IL NOME DEL CORSO E CHIEDI IL TUO PREVENTIVO